giovedì 30 settembre 2010

Il mondo va a scatafascio...ma la mia vita con nonna è sempre più rock, come lei e come Dio e la Sua imperscrutabile "necessaria" Providentia...

Grandissima Vecchiardona!
Strano il mio destino che mi fa nascere da genitori sbagliati per essere affidata e cresciuta, come una figlia lungamente desiderata, da mia nonna Angiola...una donna a dir poco straordinaria, soprattutto, per la capacità di amare e la grande serietà. In fondo, quello che può apparire per anni un infausto abbandonico Destino può invece rivelarsi, strada facendo, una vera Providentia divina.